Informazioni personali

La mia foto
Mi chiamo Maria e sono una gran mangiona. Mi piace tutto ad eccezione del cibo cucinato male. Mi piace cucinare sempre nuove pietanze e quando non ho piatti e padelle da lavare, mi sento triste. La mia cucina è ricchissima di caccavelle di tutti i tipi; il solo vederle in un negozio mi fa soffrire: le voglio a casa mia!!! Prediligo i dolci e tutti gli impasti lievitati ma non disdegno il resto. La mia vita ruota intorno a due pilastri: la culinaria e la scuola infatti, se mi cercate, mi trovate o in cucina o in un'aula scolastica. Ho aperto questo blog per conservare le ricette provate e poi perchè non voglio essere obsoleta e desidero dimenticare il buon vecchio quaderno di ricette scritte a mano.

Cerca nel blog

martedì 26 aprile 2011

Le frittelle di zucchine al vino





La mia collega ed amica Lucilla è un portento!!!!
Le sue ricette sono una garanzia; dopo avermi dato la ricetta del liquore pocket coffee,mi ha svelato  anche quella delle frittelle di zucchine al vino.
Sono buonissime anche fredde.
Ingredienti:
2 zucchine genovesi (di media misura)
100 g di farina 00
2 uova
Una spruzzata di vino bianco (senza esagerare)
3 spicchietti di aglio tritatissimi
Prezzemolo tritato q.b.
Un pugnetto di parmigiano grattugiato
Sale e pepe q.b.
Inoltre:
olio di oliva per friggere (o di semi)

Iniziare con il grattugiare le zucchine precedentemente lavate (con tutta la buccia)
Asciugarle in un panno  e metterle in una ciotola.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti e mescolare.
Friggere a cucchiaiate in olio caldo. 
Servire come antipasto o come accompagnamento ad un secondo.



3 commenti:

  1. Molto interessanti con il vino...

    RispondiElimina
  2. Li ho preparati e sono venuti buonisssime......

    RispondiElimina
  3. Sono veramente contenta che ti siano piaciute.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...