Informazioni personali

La mia foto
Mi chiamo Maria e sono una gran mangiona. Mi piace tutto ad eccezione del cibo cucinato male. Mi piace cucinare sempre nuove pietanze e quando non ho piatti e padelle da lavare, mi sento triste. La mia cucina è ricchissima di caccavelle di tutti i tipi; il solo vederle in un negozio mi fa soffrire: le voglio a casa mia!!! Prediligo i dolci e tutti gli impasti lievitati ma non disdegno il resto. La mia vita ruota intorno a due pilastri: la culinaria e la scuola infatti, se mi cercate, mi trovate o in cucina o in un'aula scolastica. Ho aperto questo blog per conservare le ricette provate e poi perchè non voglio essere obsoleta e desidero dimenticare il buon vecchio quaderno di ricette scritte a mano.

Cerca nel blog

lunedì 25 febbraio 2013

Il risotto con salmone,carciofi e capperi croccanti

1

In un precedente post avevo realizzato una ricetta con la  “polvere di capperi” dell’azienda Bonomo e Giglio di Pantelleria.

Molti sanno che è un’azienda specializzata nella produzione e conservazione dei capperi.

Fino a poco tempo fa i capperi si trovavano conservati nel sale,nell’olio o nell’aceto.Nella mia cucina prettamente mediterranea i capperi hanno sempre avuto un posto importante; non saprei cucinare del buon pesce al forno senza l’aggiunta dei capperi così come,in una improvvisata cena tra amici,non saprei fare a meno di servire dei saporiti crostini caldi con un patè di capperi o una veloce spaghettata in cui il cappero è il re indiscusso del condimento. Fino ad oggi non ho trovato nessuno che non ami il sapore del cappero ( fortunella…ahahahahah….)

Ora la mia cucina si è aperta a maggiori sperimentazioni grazie alla polvere di capperi e ai capperi croccanti.

Si tratta di capperi dissalati ed essiccati ideali,grazie alla loro croccantezza,per piatti di mare e di terra o per dare un tocco di originalità ad una semplice insalata ( perfetta l’insalata pantesca).

Da parte dell’azienda produttrice si consiglia anche  di servirli come snack da sgranocchiare bevendo un aperitivo.

 

2

 

 

5

piatto grigio GreenGate

 

Ingredienti per  quattro porzioni:

300 g di riso per risotti

4 carciofi

90 g di salmone affumicato ( ho usato dei buoni ritagli)

3 spicchi d’aglio

erba cipollina ( avevo quella secca ma è meglio fresca)

olio extravergine d’oliva

sale e peperoncino q.b.

una spruzzata di vino bianco secco

brodo vegetale ( preparato con acqua, pomodoro,cipolla,carota e sedano)

2-3 cucchiai di panna da cucina

un pugnetto di parmigiano grattugiato

una manciata di capperi croccanti di Pantelleria Bonomo e Giglio

 

Tritare finemente gli spicchi d’aglio e rosolarli in olio. Aggiungere i cuori dei carciofi a fettine,sale,peperoncino e cuocere il tutto unendo poca acqua calda. A fine cottura dei carciofi aggiungere 50 g di salmone tritato ( il resto andrà messo crudo sopra il risotto).

Versare il riso,amalgamare il tutto e poi unire il vino bianco. Attendere che sfumi e cominciare a versare del brodo vegetale caldo in piccole quantità.

Appena il risotto è cotto unire un po’ di erba cipollina,due cucchiai di panna da cucina e tanto parmigiano grattugiato.

Servire in tavola con una dadolata di salmone affumicato ed una manciata di capperi croccanti di Pantelleria.

4

18 commenti:

  1. buonissimo! davvero un abbinamento sfizioso per quei capperi croccanti... mi attira un sacco! brava!

    RispondiElimina
  2. Questo risotto è favoloso e i capperi croccanti per me sono un anovità
    Il pan brioche è venuto favoloso e ti ricordi che ti avevo chiesto quanti giorni durava? Ma che giorni è sparito nel wek end con due colazioni e una merenda!
    bacioni e ancora grazie per la ricetta :)
    Alice

    RispondiElimina
  3. I capperi croccanti devono essere una vera delizia, accompagnati con carciofi e salmone poi... Bravissima! Un bacio

    RispondiElimina
  4. Ciao Maria Bianca :) Non ho mai provato l'abbinamento salmone/carciofi ma mi ispira tantissimo, rimedierò presto! ;) Complimenti, un primo piatto invitantissimo! :) Baci e buon inizio settimana :)

    RispondiElimina
  5. un connubio perfetto che amo tanto.. complimenti!!

    RispondiElimina
  6. Maria Bianca, qui è tutto l'abbinamento di sapori che hai creato, ad affascinarci, compresa la perla dei capperi essiccati, che non abbiamo mai assaggiato, ma che siamo sicuri ci piacerebbero molto.
    Un risotto eccellente!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  7. cara Mariabianca, non so cosa mi piace di più, se risotto, piatto, mise en place...mi piace tutto mi piace!! bravissima, ti lassu 'na vasata :-X
    ps. che mi dici di Castelvetrano? la conosci? che cittadina è? io ne sento parlare bene...

    RispondiElimina
  8. Piatto da gran gourmet....delizioso ! Un caro saluto

    RispondiElimina
  9. ciao! molto, molto bello e interessante il tuo blog, sicuramente un diario da cui trarre ispirazione! mi sono aggiunta ai tuoi follower, se ti va passa anche da me!
    ti aspetto:
    http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

    http://letortedianna.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. ma che buono deve essere questo risotto?! delicato, mediterraneo...!

    RispondiElimina
  11. io adoro i capperi, mai mangiati croccanti, risotto assolutamente sfizioso, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. mi piace molto il risotto ma coi capperi è nuovo per me ! Un bacione....

    RispondiElimina
  13. Amo il riso, adoro il salmone ... per non parlare dei capperi. Decretato: ricetta da provare!

    RispondiElimina
  14. Il risotto è certamente buonissimo e questi capperi mi incuriosiscono molto, il loro gusto piace anche a me ma a volte rinuncio ad utilizzarli perchè o non perdono mai completamente il sale o perchè conferiscono il gusto di aceto, questi sono perfetti.
    Grazie anche del tuo passaggio e per esserti unita nuovamente.
    A presto!

    RispondiElimina
  15. Che tripudio di colori e di sapori!!!
    A quest'ora poi, non ti immagini la fame che m'hai fatto venire!! :-D
    Bacioni

    RispondiElimina
  16. Lo sapevo che me ne sarei innamorata! Un risottino delizioso. L'aggiunta di salmone e capperi deve conferirgli un gusto inconfondibile. Lo tengo nel cuore... Bacione!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...