Informazioni personali

La mia foto
Mi chiamo Maria e sono una gran mangiona. Mi piace tutto ad eccezione del cibo cucinato male. Mi piace cucinare sempre nuove pietanze e quando non ho piatti e padelle da lavare, mi sento triste. La mia cucina è ricchissima di caccavelle di tutti i tipi; il solo vederle in un negozio mi fa soffrire: le voglio a casa mia!!! Prediligo i dolci e tutti gli impasti lievitati ma non disdegno il resto. La mia vita ruota intorno a due pilastri: la culinaria e la scuola infatti, se mi cercate, mi trovate o in cucina o in un'aula scolastica. Ho aperto questo blog per conservare le ricette provate e poi perchè non voglio essere obsoleta e desidero dimenticare il buon vecchio quaderno di ricette scritte a mano.

Cerca nel blog

lunedì 17 luglio 2017

I rigatoni con pesce spada e pesto ballarò

 

2

 

Nel 2011 avevo postato questa ricetta dello chef siciliano Marcello Valentino.

Ora l’ho rifatta con l’aggiunta del pesce spada.

 

Ricetta postata da Maria Bianco in panzapresenza.blogspot.it

 

Ingredienti:

tre mazzi di basilico -10 foglie di menta - un cucchiaio di scorza grattugiata di limone -10 pomodorini di Pachino - 50 g di mandorle tostate -20 g di pecorino semi stagionato grattugiato -4 cucchiai di olio extravergine d’oliva -sale q.b.

Inoltre:

pasta formato rigatoni – una fetta di pesce spada – uno spicchio d’aglio – vino bianco secco – olio e sale.

 

 

Riunire tutti gli ingredienti in un mixer e frullare il tutto.

In una padella rosolare in olio lo spicchio d’aglio tritato,unire il pesce spada a dadini e qualche pizzico di sale ;dopo qualche minuto,il vino bianco. Fare evaporare e poi spegnere il fuoco.

Unire la dadolata di pesce spada al pesto ballarò.

Cuocere i rigatoni ed unirli al condimento,mantecando il tutto. 

 

3

Ho preparato un’altra dose di pesto……

I bicchierini sono quasi pronti ( manca la pellicola sopra ) per essere congelati per l’inverno……

7

 

 

5

lunedì 10 luglio 2017

Il gelato al latte condensato e yogurt greco

 

5

Questa è una delle tantissime ricette veloci viste nel web ( questa volta da un sito straniero “ las recetas de mam “ ma poi ho visto che è presente anche in tanti blog italiani).

Solo tre ingredienti ed il gelato è fatto.

 

4

Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

 

Ingredienti:

250 g di latte condensato - 115 g di yogurt greco senza zucchero - 75 g di latte intero -

 

 

In un tegamino riscaldare il latte e sciogliervi il latte condensato.Aggiungere lo yogurt e mescolare bene il tutto.Mettere il composto in un contenitore adatto al congelatore e conservare.Ogni tanto aprire il congelatore e mescolare il composto.

L'ho servito con alcune ciliegie al liquore.

 

 

2

lunedì 3 luglio 2017

Il pomodoro datterino confit

 

6

Adoro questi pomodorini……li mangerei anche a colazione!!

 

2

 

Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

 

Ingredienti:

800 g di pomodoro datterino – tre spicchi d’aglio – olio extravergine d’oliva – timo fresco – paprika piccante – sale e zucchero –

Inoltre:

carta da forno – un barattolo -

 

In una larga teglia, ricoperta da carta forno appena unta di olio, mettere i pomodori tagliati a metà uno accanto all’altro ( con la parte tagliata verso l’alto ).

Condirli con aglio a fettine ( oppure tritato ),paprika piccante,timo,pizzichi di sale e zucchero e poco olio sopra.

Infornare a 150° per circa 60 minuti.

Dopo che i pomodori sono freddi conservarli in un barattolo coprendoli di olio.

Tenerli in frigorifero e consumarli o da soli o per accompagnare un piatto di fumanti spaghetti.

Sono ottimi anche sulle bruschette di pane tostato.

 

4

 

 

 

7

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...