Informazioni personali

La mia foto
Mi chiamo Maria e sono una gran mangiona. Mi piace tutto ad eccezione del cibo cucinato male. Mi piace cucinare sempre nuove pietanze e quando non ho piatti e padelle da lavare, mi sento triste. La mia cucina è ricchissima di caccavelle di tutti i tipi; il solo vederle in un negozio mi fa soffrire: le voglio a casa mia!!! Prediligo i dolci e tutti gli impasti lievitati ma non disdegno il resto. La mia vita ruota intorno a due pilastri: la culinaria e la scuola infatti, se mi cercate, mi trovate o in cucina o in un'aula scolastica. Ho aperto questo blog per conservare le ricette provate e poi perchè non voglio essere obsoleta e desidero dimenticare il buon vecchio quaderno di ricette scritte a mano.

Cerca nel blog

domenica 29 settembre 2013

I celentani al pesto di zucchine

8

Per una questione di comodità tutte le volte che preparo del pesto per condire la pasta ne faccio in abbondanza….il mio congelatore è pieno di pesti di vario tipo,pronti per quando rientro in casa,dal lavoro,tardissimo.

Bisogna pur sempre organizzarsi!!!!

 

5

 

Ingredienti:

due grosse zucchine genovesi ( 700 g)

50 g di parmigiano grattugiato

50 g di mandorle bianche

6 pomodori del tipo datterino

una manciata di capperi di Pantelleria

una cipollina

basilico e prezzemolo  in abbondanza

olio extravergine d’oliva

sale e pepe

300 g di pasta (formato celentani)

 

In un tegame mettere,a crudo, olio,cipolla tritata,pomodori tagliati a metà, zucchine a cubetti,sale e pepe; cuocere dolcemente con coperchio.

A metà cottura aggiungere i capperi e poca acqua,se necessario.

In un mixer frullare basilico,prezzemolo,mandorle,parmigiano e le zucchine cotte in tegame con tutto il loro condimento.

Cuocere ben al dente i celentani e poi condirli con una parte del pesto mantecando il tutto in padella.

Con il pesto rimasto riempire due bicchieri di carta che,dopo averli coperti con pellicola,vanno riposti nel congelatore in attesa di un prossimo veloce pranzo.

 

7

 

 

101

 

 

 

3

15 commenti:

  1. mariabianca che spettacolo di primo piato e che foto complimentissimi

    RispondiElimina
  2. ammazza che buono!! un pesto veramente succulento!!

    RispondiElimina
  3. Gustoso questo pesto, ed ottima strategia averne sempre una scorta in freezer. Brava!

    RispondiElimina
  4. veramente molto gustoso questo pesto! Anche io surgelo per comodità :)
    buona settimana
    Alice

    RispondiElimina
  5. Davvero buonissimo!!!!!! Mi ci butterei in quel piatto!!!!!!
    Buon inizio settimana,
    Sharon

    RispondiElimina
  6. anch'io come te mia cara ho il freezer pieno di vasetti !!! e questo pesto di zucchine farà parte della collezione perchè buonissimo!!!!un abbraccio...

    RispondiElimina
  7. A me piace molto questo formato di pasta e con il pesto di zucchine è un ottimo abbinamento Complimeti

    tI SEGUO SU BLOGLOVIN

    www.pastaenonsolo.it

    RispondiElimina
  8. Un abbraccio e grazie per i vostri commenti.

    RispondiElimina
  9. Il pesto di zucchine mi ispira sempre tantissimo ma non ho ancora trovato la ricetta giusta!
    Sabato che sono a casa ci provo.
    Hai già pubblicato altre ricette di pesto? Io lo adoro!!! Ora spulcio un pò nel tuo archivio ;)

    RispondiElimina
  10. ciao Mariabianca! Le tue ricette sono......favoloseeeeeeeeeee!!! Grazie !



    RispondiElimina
  11. per zucchine genovesi intendi le tonde? Anche io adoro i pesti, ma ho un congelatore troppo piccolo per farci stare tutto e quindi li preparo quando posso. Qui da te l'appettito vien leggendo ;-)
    A rileggerci presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No,quelle verde scuro. Un abbraccio.

      Elimina
  12. Ecco! Hai fatto un primo che mi piace moltissimo. La pasta è quella che preferisco, anche più di un dolce. Ti ho risposto nel mio blog. Un abbracciooooo forteeeeeeee

    RispondiElimina
  13. Ciao,ottimi consigli;da oggi solo pesto,giuro che ne faro' tantissimo,mi sara' molto utile.Grazie,Lisa.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...