Informazioni personali

La mia foto
Mi chiamo Maria e sono una gran mangiona. Mi piace tutto ad eccezione del cibo cucinato male. Mi piace cucinare sempre nuove pietanze e quando non ho piatti e padelle da lavare, mi sento triste. La mia cucina è ricchissima di caccavelle di tutti i tipi; il solo vederle in un negozio mi fa soffrire: le voglio a casa mia!!! Prediligo i dolci e tutti gli impasti lievitati ma non disdegno il resto. La mia vita ruota intorno a due pilastri: la culinaria e la scuola infatti, se mi cercate, mi trovate o in cucina o in un'aula scolastica. Ho aperto questo blog per conservare le ricette provate e poi perchè non voglio essere obsoleta e desidero dimenticare il buon vecchio quaderno di ricette scritte a mano.

Cerca nel blog

mercoledì 22 gennaio 2020

Le olive alla pacecota







Ricetta vista su Facebook.

Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it


Ingredienti: olive nere – olio extravergine d’oliva – un limone – rosmarino- sale e peperoncino –


In una ciotola mettere le olive nere e condirle con una emulsione di olio, succo di limone; aggiungere un pizzico di sale, del peperoncino in polvere e degli aghi di rosmarino. Completare con fette sottili di limone con tutta la scorza.





mercoledì 15 gennaio 2020

I biscotti le macine ( simili a quelli del Mulino Bianco )

 

7

 

Ve lo devo dire…….sono buonissimi !

 

 

1bis

Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

 

Ingredienti:

500 g di farina 00 – 50 g di fecola di patate – 7 cucchiai di panna fresca ( quella da montare ) – 100 g di burro morbido – 100 g di margarina – 1 uovo – 150 g di zucchero al velo – un pizzico di sale – una bustina di lievito per dolci – un cucchiaino di aroma naturale di vaniglia

 

In una ciotola inserire tutti gli ingredienti ( la panna non va montata ) e lavorare velocemente fino a formare un panetto che va conservato in frigorifero, per 30 minuti, chiuso con pellicola per alimenti.

Se avete l’apparecchio bimby inserire tutti gli ingredienti nel boccale e fare andare per 40 secondi a velocità 5.

Trascorso il tempo riprendere il panetto e,con un mattarello,spianare l’impasto lasciandolo un po’ spesso. Con l’aiuto di uno stampo per biscotti ricavare tanti tondini spessi con il buco al centro.

Porre i biscotti in teglia su carta forno ed infornare a 180° per 10/15 minuti.

9

 

6bis

mercoledì 8 gennaio 2020

I fusi di pollo fritti con le cinque spezie

1


Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

Ingredienti:

7 fusi di pollo – farina 00 – olio extravergine d’oliva – due uova – pangrattato – paprika piccante – mix di spezie macinate ( cannella, anice stellato, chiodi di garofano, semi di finocchio, pepe nero ) –



Salare i fusi di pollo e poi passarli nella farina mista alla paprika piccante ed alle cinque spezie.

Dopo aver fatto questa operazione, immergere i fusi di pollo nelle due uova sbattute e poi nel pangrattato.

Non resta che friggere in abbondante olio caldo.

Servire con sopra pizzichi di sale.



5



4

mercoledì 18 dicembre 2019

La mousse di barbabietole e tonno

2

 

 

Tra i miei programmi televisivi,è ovvio,spiccano in preferenza quelli di cucina.

Devo dire che,negli ultimi tempi,tali programmi abbondano eccessivamente.

Sarà perchè mangiare bene piace a tutti?

Un giorno mi vedevo un programma della Parodi e cosa ho scoperto?

Si può fare una ottima mousse ( la signora Parodi la chiamava tartare dicendo di averla mangiata in un ristorante di Milano) con le barbabietole da spalmare su crostini di pane.

Vi passo la ricetta ( con le mie personali dosi) nel caso in cui vi fosse sfuggita.

La dolcezza della barbabietola si sposa molto bene con il sapore deciso del tonno e….di altri ingredienti.

7

 

8

 

Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

 

Ingredienti:

500 g di barbabietole cotte ( 3 ) – 240 g di tonno in scatola sgocciolato – 5 acciughe sott’olio – un pugnetto di capperi sotto sale -

Inoltre:

fettine di limone -  crostini di pane tostato oppure fette biscottate – rucola ( non necessaria ) -

 

Inserire tutti gli ingredienti in un mixer e frullare.

La mousse di barbabietole è pronta,non resta che presentarla in tavola…….

La Parodi diceva di fare delle quenelle oppure,usando l’attrezzo per fare le palline di gelato,preparare due palline di mousse. Diceva anche di mettere un goccino di olio sul pane carasau ed incastrarlo sulla mousse.

Io ho preferito servirla in due modi diversi:

una volta l’ho servita in una ciotola con attorno tre fette di limone che sprigionano il loro meraviglioso profumo…

un’altra volta l’ho messa su mezze fette biscottate e decorato con poca rucola non tagliuzzata unta di olio.

Voi,se la fate, come preferite presentarla?

 

5

domenica 15 dicembre 2019

I torciglioni alla nutella


4bis

Un dolcino semplice ma tanto buono……..uno tira l’altro……


2


Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

 

Ingredienti:

Un rotolo rettangolare di pasta sfoglia – nutella – latte – zucchero semolato –



Stendere il rotolo di pasta sfoglia e spalmare sopra la nutella. Sollevare la sfoglia dal lato più corto e ripiegarla fino a coprire l’altra metà della sfoglia.

Con una rotella per pasta tagliare delle strisce larghe che vanno arrotolate girando le estremità in modo opposto.

Spennellare i torciglioni con un goccino di latte e spolverare di zucchero semolato.

Mettere i torciglioni in teglia su carta forno ed infornare a 200° per 12 minuti circa.

13


5

mercoledì 4 dicembre 2019

Le farfalle con sugo ai ceci

1

 

Spesso non abbiamo il tempo per cucinare ma dobbiamo pur mangiare.

Questo è un primo veloce e saporito preparato in occasione di una giornata molto frenetica.

 

 

Ingredienti:

320 g di pasta formato farfalle – una latta da 400 g di pomodori datterini - 3 spicchi di aglio – abbondante basilico fresco – un pizzico di peperoncino in polvere – olio extravergine d’oliva – sale q.b. – una latta da 400 g di ceci lessati in scatola – parmigiano grattugiato –

 

 

Aprire la latta con i ceci e versarli in un piccolo scolapasta. Lavare i ceci sotto il rubinetto dell’acqua corrente e lasciarli a sgocciolare.

In una larga padella rosolare in olio l’aglio tritato finemente. Aggiungere poi il pomodoro, un po’ di sale, un generoso trito di basilico ed un pizzico di peperoncino. Cuocere dolcemente per dieci minuti.

Quando il sugo appare quasi ristretto aggiungere i ceci, mescolare bene il tutto, e finire di cuocere.

Cuocere le farfalle al dente,scolarle e metterle in padella con il sugo facendo mantecare il tutto.

Un pugnetto di parmigiano grattugiato completerà la preparazione.

 

3

mercoledì 20 novembre 2019

I cioccolatini con le caramelle alla frutta








Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it


Ingredienti:

200 g di cioccolato fondente - 5 caramelle morbide alla frutta ( ho usato le caramelle primi frutti Venchi ) -

Inoltre:

Stampini per cioccolatini


Fondere il cioccolato nel microonde oppure a bagnomaria.
Versare una parte del cioccolato fuso in stampini per cioccolatini e roteare bene lo stampo.
Aprire le caramelle ed affettarle mentre il cioccolato nello stampo si rapprende.
Mettere una fettina di caramella in ogni stampino, sul cioccolato.
Versare il resto del cioccolato fuso sulle caramelle ed attendere il consolidamento.
Sformare i cioccolatini e godersene qualcuno.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...