Informazioni personali

La mia foto
Mi chiamo Maria e sono una gran mangiona. Mi piace tutto ad eccezione del cibo cucinato male. Mi piace cucinare sempre nuove pietanze e quando non ho piatti e padelle da lavare, mi sento triste. La mia cucina è ricchissima di caccavelle di tutti i tipi; il solo vederle in un negozio mi fa soffrire: le voglio a casa mia!!! Prediligo i dolci e tutti gli impasti lievitati ma non disdegno il resto. La mia vita ruota intorno a due pilastri: la culinaria e la scuola infatti, se mi cercate, mi trovate o in cucina o in un'aula scolastica. Ho aperto questo blog per conservare le ricette provate e poi perchè non voglio essere obsoleta e desidero dimenticare il buon vecchio quaderno di ricette scritte a mano.

Cerca nel blog

lunedì 17 settembre 2018

La crema pasticcera al microonde

5



Devo dire che questa crema pasticcera mi ha stupita: perfettamente densa, veloce, ottima!

Ricetta vista in “ La cucina degli angeli.net “

Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it



4



Ingredienti:

50 g di tuorli d’uovo – 65 g di zucchero – 250 g di latte intero freddo – 25 g di amido di mais – un cucchiaino di estratto di vaniglia –


In una ciotola di vetro amalgamare, con frusta a mano, i tuorli con lo zucchero. Aggiungere l’amido di mais, l’estratto di vaniglia ed amalgamare; infine unire il latte e mescolare nuovamente.

Introdurre la ciotola nel microonde ed impostare due minuti a 750 watt.

Aprire il microonde, mescolare velocemente con frusta a mano e rimettere nel microonde per altri due minuti a 750 watt……….senza fatica, sporcando una sola ciotola……la crema è pronta!

Nota: ho fatto mezza dose ma se volete raddoppiare la dose bisogna, trascorsi i quattro minuti di cottura al microonde, uscire la ciotola dal microonde, mescolare con frusta a mano e rimettere al microonde per un altro minuto a 750 watt ( in tutto cinque minuti ).


3

lunedì 10 settembre 2018

Le bruschette con il caviale di carote all’olio di sesamo

 

  3

 

Oggi una ricetta con le carote crude, l’ho preparata per pura curiosità eppure mi ha sorpreso. 

 

 5

 

1

Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

Ricetta vista nel sito “ una casa in campagna.com

 

Ingredienti:

250 g di carote - 25 g di semi di sesamo - un pizzico di sale - 80 g di olio extravergine d'oliva - 20 g di olio di sesamo - prezzemolo tritato - un pizzico di peperoncino in polvere -

Inoltre:

Pane casereccio -

 

 

Pulire le carote e tagliarle a fettine. Mettere le carote in una ciotola ed unire l'olio, l'olio di sesamo, i semi di sesamo, il prezzemolo,il sale ed il peperoncino ( insomma tutti gli ingredienti) . La ricetta diceva che il prezzemolo doveva essere 15 g ( nè un grammo in più o un grammo in meno....ahahahahah.....). Coprire la ciotola con pellicola e fare marinare per una intera notte in frigorifero. Io ho atteso solo un paio di ore....sono frettolosa! Poi,giunto il momento di fare il caviale, versare tutto in un mixer e frullare. Servire il caviale su pane tostato ( io non l'ho tostato, avevo fretta...).

6

 

 

10

lunedì 3 settembre 2018

Le cozze pepate al limone

2

Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

Ingredienti:

2 kg di cozze ( un kg a persona ) – un limone – pepe nero – olio extravergine d’oliva -


In un largo tegame mettere del buon olio extravergine d’oliva, le cozze già pulite, una generosa spolverata di pepe nero ed un limone tagliato a pezzi con tutta la scorza. Mettere il coperchio al tegame e, a fuoco alto, cuocere fino a quando le cozze si saranno tutte aperte.

Non resta altro che servire!


1





domenica 29 luglio 2018

Lo sciroppo di latte di mandorla

5



Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it


Ingredienti:

260 g di mandorle bianche – 800 g di zucchero – 700 g di acqua – apparecchio bimby -



Mettere nel boccale bimby 400 grammi di zucchero, 260 grammi di mandorle bianche e fare andare per un minuto da velocità 7 a velocità 10 e poi 30 secondi a velocità turbo. Aprire il boccale ed aggiungere altri 400 grammi di zucchero e 700 grammi di acqua e fare andare per 20 minuti 100° velocità 4/ 5.

Freddare e poi imbottigliare usando un colino, mettere in frigorifero e quando si ha voglia di sciroppo di latte di mandorla basta versare una piccola parte e diluirla con acqua ben fredda.

2

lunedì 23 luglio 2018

Le forcelle con pesto di rucola e robiola

 

 

2 - Copia

 

Che ci posso fare…….adoro i primi !

 

Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

 

Ingredienti:

125 g di rucola – 15 g di pinoli – 75 g di robiola – 120 g di olio extravergine d’oliva – tre cucchiai di pecorino romano – un pizzico di sale – pepe nero -

300 g di pasta formato forcelle

Inoltre:

patatine fritte a volontà….

 

 

In un mixer mettere la rucola e 90 g di olio e frullare.

Aggiungere il resto dell’olio,il pecorino romano,la robiola,i pinoli predentemente tostati in un padellino, sale, pepe e frullare il tutto.

Cuocere le forcelle e condirle con il pesto.

Accompagnare la pasta con tante patatine fritte calde.

1 - Copia

lunedì 16 luglio 2018

Il sorbetto alla pina colada

 

3

Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

 

Ingredienti:

500 g di polpa di ananas fresco  - una lattina ( da 400 g ) di latte di cocco – 150 g di zucchero – 50 g di rum chiaro -

 

In un mixer inserire l’ananas a pezzi, lo zucchero, il latte di cocco e frullare.

Filtrare il tutto con un colino ed aggiungere il rum.

Mettere nel congelatore dentro due basse vaschette.

Poi consumare……..

 

1

lunedì 9 luglio 2018

Le cipolle al curry

 

2

 

Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

 

Ingredienti:

4 cipolle bionde medie – curry – olio extravergine d’oliva – sale e pepe – prezzemolo – mollica di pane ( quella bianca ) –

 

 

Sbucciare le cipolle e farle a fette spesse. Mettere le cipolle in teglia unta di olio.

A parte mescolare la mollica con sale, pepe, prezzemolo tritato, olio, abbondante curry e cospargere il tutto sopra le cipolle.

Aggiungere un goccino di acqua in teglia ed infornare a 200° fino a cottura e doratura delle cipolle.

 

3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...