Informazioni personali

La mia foto
Mi chiamo Maria e sono una gran mangiona. Mi piace tutto ad eccezione del cibo cucinato male. Mi piace cucinare sempre nuove pietanze e quando non ho piatti e padelle da lavare, mi sento triste. La mia cucina è ricchissima di caccavelle di tutti i tipi; il solo vederle in un negozio mi fa soffrire: le voglio a casa mia!!! Prediligo i dolci e tutti gli impasti lievitati ma non disdegno il resto. La mia vita ruota intorno a due pilastri: la culinaria e la scuola infatti, se mi cercate, mi trovate o in cucina o in un'aula scolastica. Ho aperto questo blog per conservare le ricette provate e poi perchè non voglio essere obsoleta e desidero dimenticare il buon vecchio quaderno di ricette scritte a mano.

Cerca nel blog

mercoledì 6 luglio 2022

Olive verdi condite alla siracusana

 


Sono troppo buone!

 

Ricetta preparata e postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

 

Ingredienti ( quantità a piacere ):

 olive verdi  -  pochi capperi - pangrattato tostato -  un ciuffetto di foglie di menta -  origano -  aglio – un peperoncino - olio extravergine di oliva - poco aceto di vino bianco –

 

 

In un padellino mettere qualche cucchiaio di pangrattato ed un filo d’olio. A fuoco lento fare tostare il pangrattato fino ad avere un bel colore dorato.

Schiacciare le olive con un batticarne e togliere il nocciolo. Condirle con olio, una spruzzatina di aceto, origano, aglio ( io l’ho spremuto con spremiaglio ma si può anche mettere lo spicchio intero ), un peperoncino a fettine, pochi capperi  ed in ultimo pangrattato tostato e foglie di menta tritate.

giovedì 30 giugno 2022

Polpette e patate al forno di Stella

 


 

 

Stella è un'amica di Favignana che mi ha dato questa ricetta.


Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

 

Ingredienti:

 500 g di tritato di manzo-  3 uova medie -  20 g di parmigiano grattugiato -  50 g di pangrattato -  un pizzico di sale -  olio extra vergine di oliva -  5 patate medie -  una grossa cipolla -  rosmarino - una bustina di aromi per arrosto ariosto -  una spruzzata di vino bianco secco –

 

 

In una ciotola mescolare il tritato con le uova, il parmigiano, il pangrattato ed il sale; preparare le polpette (ne vengono circa 19 ).

In una teglia unta di olio mettere le polpette, aggiungere le patate a tocchetti piccoli, la grossa cipolla a fette, un po' di rosmarino tritatissimo, la bustina di aromi per arrosto e sopra un filo di olio extravergine di oliva.

 Coprire con carta stagnola la teglia da forno ed infornare a 190 ° per 20 minuti; poi togliere la carta stagnola e cuocere altri 10 minuti.

In ultimo aggiungere il vino bianco secco e cuocere altri 20 minuti circa. Totale cottura 50 minuti.



mercoledì 22 giugno 2022

Torta semplicissima di carote con il bimby

 



 

Ricetta preparata e postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it


Ingredienti:

400 g di carote - 300 g di zucchero - 3 uova - 250 g di farina 00 - 50 g di fecola di patate - 100 g di olio extravergine di oliva - un pizzico di sale - una bustina di lievito per dolci

Inoltre: zucchero al velo ( da me preparato ) e burro e farina per lo stampo


 

Mettere nel boccale bimby le carote a pezzetti e fare andare 15 secondi velocità turbo, poi mettere da parte.

 Inserire nel boccale le uova con 300 g di zucchero e fare andare un minuto velocità 4; aggiungere la farina e la fecola di patate, l'olio, il sale e la bustina di lievito per dolci e fare andare un minuto velocità 4; aggiungere le carote e fare andare nuovamente un minuto velocità 4.

 Mettere il composto in una tortiera imburrata ed infarinata e cuocere a 180 ° per 30 minuti.

 Nel frattempo preparare lo zucchero al velo: lavare il boccale bimby ed asciugarlo; inserire nel boccale 200 g di zucchero e 10 g di amido di mais e azionare 10 secondi velocità turbo. Fermare l'apparecchio e poi azionare di nuovo 10 secondi velocità turbo. Lo zucchero al velo è pronto per cospargerlo sulla torta, quello che rimane si conserva in un contenitore.




mercoledì 15 giugno 2022

Farfalle con asparagi e datterino giallo



Ricetta preparata e postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it


Ingredienti:
500 g di asparagi – 90 g di pancetta a dadini – uno scalogno – prezzemolo o basilico – olio extravergine d’oliva – sale e peperoncino in polvere – 20 datterini gialli ( io ho messo il contenuto di un barattolo di datterino giallo al naturale da me preparato ) – pecorino romano grattugiato –



Eliminare la parte dura finale degli asparagi, pelare i gambi e poi tagliare a pezzetti.
Rosolare in olio lo scalogno e la pancetta. Unire gli asparagi, sale, peperoncino e due tazzine da caffè di acqua calda. Cuocere. Aggiungere il datterino giallo più prezzemolo o basilico e terminare la cottura.
Cuocere le farfalle al dente e poi saltarle in padella con il condimento più un pugnetto di pecorino romano.




mercoledì 8 giugno 2022

Flan di parmigiano con crema di peperoni

 



Ricetta preparata e postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

Ricetta di Nanino conservata fin dai tempi in cui ero iscritta al sito cookaround ( ormai chiuso )

 

 Ingredienti:

 

250 g di parmigiano grattugiato - sale q.b. - 200 ml di panna da cucina - 6 uova 

Inoltre:

due peperoni rossi oppure una manciata di piselli – altra panna da cucina – altro parmigiano grattugiato - otto stampini cuki – burro per imburrare gli stampini

 

 

Imburrare otto stampini cuki e mettervi il seguente composto: sbattere le sei uova intere con un pizzico di sale, unirvi il parmigiano grattugiato, mescolare ed infine unire la panna da cucina. Rimescolare il tutto e voilà il flan è preparato.

Cottura a bagnomaria (difficile, anzi difficilissima….)

 

Prendere una larga teglia, metterci due dita di acqua ed inserire a mollo gli stampini cuki stando ben attenti che non ci sia troppa acqua che al forno, bollendo, può bagnare i flan (questa è l’unica accortezza da seguire).

Cuocere in forno caldo a 150° per circa 20-25 minuti.

Andiamo ora alle cremine da mettere sopra o sotto il flan (o in entrambi i posti)

CREMINA DI PEPERONI

Arrostire sulla graticola o al forno dei peperoni rigorosamente rossi e carnosi, spellarli e metterli in un mixer con poca panna da cucina, del parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e frullare fino a ridurre a cremina densa ma non troppo. (Se è troppo solida, unire un goccino di latte).

CREMINA DI PISELLI

Bollire dei pisellini e frullarli nel mixer con panna da cucina, un pizzico di sale ed un po’ di acqua di cottura dei piselli.

 

Andiamo ora alla realizzazione del piatto finale:

Con un cucchiaio da cucina prelevare la cremina di peperoni e disporla sul piatto (bianco rende meglio-e ancor meglio se quadrato) facendone un bel tondino…al centro il flan di parmigiano (sformato capovolgendo lo stampino cuki con una leggera pressione da sotto)

Lo stesso dicasi per quelli fatti con la cremina di piselli.


mercoledì 1 giugno 2022

Coniglio all'ischitana





Ricetta preparata e postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it


Ingredienti:
un coniglio kg 1,6 - 5 spicchi di aglio – prezzemolo, timo e rosmarino - un peperoncino secco - olio extravergine di oliva - un bicchiere di vino bianco secco - 15 pomodori datterino – sale -



Rosolare in olio il coniglio a pezzi lievemente salato, poi unire un peperoncino secco, un pesto fatto da cinque spicchi di aglio insieme a prezzemolo, timo, e rosmarino.
Unire poi un bicchiere di vino bianco secco e fare sfumare.
In ultimo aggiungere i pomodorini divisi in quattro parti e cuocere dolcemente circa un'ora.




mercoledì 25 maggio 2022

Pandispagna favoloso con amido di grano

 


Devo dire che, da quando cucino, di pandispagna ne ho preparati

 tanti, tutti ben riusciti e morbidi ma questo è imbattibile.



 Ricetta preparata e postata da Maria Bianco in

 panzaepresenza.blogspot.it





Ingredienti:


 160 g di amido di grano Bellanca - 160 g di zucchero - un pizzico di

 sale - 4 uova - una bustina di lievito per dolci –

Inoltre: burro e farina per la teglia


 

In una ciotola sbattere con uno sbattitore elettrico 4 tuorli con 160 g

 di zucchero fino ad avere un impasto spumoso.

In un'altra ciotola montare, usando sempre lo sbattitore elettrico, i

 quattro albumi a neve con un pizzico di sale, unire usando un

 cucchiaio gli albumi al composto di tuorli mescolando dal basso

 verso l'alto; poi usando un colino a maglie strette unire a cucchiaiate

 l'amido di grano insieme al lievito.

 Dopo che tutto è stato amalgamato e la massa è ben montata mettere

 il composto in una teglia di 26 cm di diametro imburrata e

 lievemente infarinata.

 Infornare a 175 ° forno statico per 30 minuti.






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...