Informazioni personali

La mia foto
Mi chiamo Maria e sono una gran mangiona. Mi piace tutto ad eccezione del cibo cucinato male. Mi piace cucinare sempre nuove pietanze e quando non ho piatti e padelle da lavare, mi sento triste. La mia cucina è ricchissima di caccavelle di tutti i tipi; il solo vederle in un negozio mi fa soffrire: le voglio a casa mia!!! Prediligo i dolci e tutti gli impasti lievitati ma non disdegno il resto. La mia vita ruota intorno a due pilastri: la culinaria e la scuola infatti, se mi cercate, mi trovate o in cucina o in un'aula scolastica. Ho aperto questo blog per conservare le ricette provate e poi perchè non voglio essere obsoleta e desidero dimenticare il buon vecchio quaderno di ricette scritte a mano.

Cerca nel blog

venerdì 14 ottobre 2011

Le conchiglie nel cartoccio con funghi misti e zafferano

004

Bastano 7-8 minuti in forno chiuse dentro uno scrigno di carta per  racchiudere ed esaltare tutti i sapori e profumi di un piatto di pasta.

Uscita dalla scuola alle 13.15 ed arrivata a casa alle 13.45 circa che cosa si può mangiare quando non si è lasciato niente di pronto? Due spaghettini al burro? Nooooooooooo!!!!una fetta di carne ai ferri? Noooooooooo!!!Ed allora conchiglie nel cartoccio con funghi misti e zafferano? Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!

Ma non ditelo a nessuno e non mi strapazzate…..ho usato i funghi sott’olio che avevo comprato giorni prima e non quelli freschi che richiedevano pulizia e cottura.

 

Ingredienti per 4 affamati:

500 g di pasta formato conchiglie Verrigni

3 belle cucchiaiate di funghi misti sott’olio

una busta di panna gran cucina ai funghi porcini Co.da.p.

100 g di pancetta dolce a dadini

fontina a dadini (quantità a piacere)

parmigiano grattugiato (quantità a piacere)

olio extravergine d’oliva Dante q.b.

una bustina di zafferano purissimo in fili San Gavino

un quarto di dado sciolto in poca acqua calda (dado Ferioli S. Martino)

pochissimo sale

pepe

Inoltre:

due grandi fogli di carta forno

 

In una padella mettere l’olio d’oliva e la pancetta dolce a dadini e rosolare.

Aggiungere la panna ai funghi porcini ed un pizzico quasi inesistente di sale.

A parte sciogliere il quarto di dado in poca acqua calda e,subito dopo,unire la bustina di zafferano e mescolare.

Aggiungere quanto preparato nella padella dove abbiamo messo la panna che subito assume un bel colore giallo.

Completare con le tre belle cucchiaiate di funghi misti sott’olio e spegnere.

Cuocere molto al dente le conchiglie Verrigni,scolarle e condirle.

Su una teglia deporre ad incrocio due grandi fogli di carta da forno e versarvi la pasta.

Una dadolata di fontina,del pepe ed una generosa spolverata di parmigiano completano la preparazione.

Non resta che chiudere bene il cartoccio e lasciare che i pochi minuti in forno a 180° consentano l’amalgama degli ingredienti conferendo sapore al semplice e veloce piatto di pasta.

 002

47 commenti:

  1. Buondì!
    anche le ricette sbrigative fanno parte della nostra cucina!Anzi a dire la verità io cucino sempre di fretta e poche volte riesco a dedicarci più tempo...di solito di sera..quando sono stanca ma so che ho del tempo disponibile...
    buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Questa è per smentire alla grande l’idea che se si hanno i minuti contanti bisogna arrangiarsi con un misero panino! Sembra un piatto della domenica :) E poi il cartoccio in tavola fa sembra una gran figura. Un bacione, buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. buongiorno Mariabianca e complimenti per la prelibatezza!!
    Ho letto il post in fretta e furia come se anche io fossi di fretta! ^__^
    UN cartoccio profumatissimo e goloso.
    baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  4. Queste pietanze buttate li alla svelte forse sono le migliori perche non studiate . Buonissima e tanto profumata!
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  5. Buongiorno a tutte voi e grazie per i commenti.
    Ora vado di fretta,il dovere mi chiama.Prima la scuola e poi,se ho ancora la forza di stare in piedi,una bella cucinata.

    RispondiElimina
  6. madonnina che golosità di sapore e di colore davvero invitante mmmm ho l'acquolina in bocca le foto rendono una bellezza..
    complimenti cara un primo con i fiocchi
    lia

    RispondiElimina
  7. Questo piatto è da vero chef...complimenti MariaBianca e felice vita!

    RispondiElimina
  8. Idea magnifica...complimenti!

    RispondiElimina
  9. che bella idea per realizzare un piatto veloce e gustoso....bravissima!!!!

    RispondiElimina
  10. La fretta tante volte oltre a fare "i figli ciechi" fa anche cose buone, come questo meraviglioso piatto! A presto...Ciao

    RispondiElimina
  11. davvero invitanti e gustose!!baci!

    RispondiElimina
  12. già ho fame.. io li avrei sbruciacchiati ancora un pò.. buonissimi! complimenti!

    RispondiElimina
  13. che meraviglia, devono essere strepitosi!!! posso uno?!

    RispondiElimina
  14. Hai proprio ragione, a quanto pare oggi siamo in sintonia... ma quanto sarà buono l'abbinamento funghi e zafferano?!

    RispondiElimina
  15. che bel primo piatto...ricco di gusto e bellissimo nella presentazione! ;)

    RispondiElimina
  16. Bravissima! Noi lavoratrici dobbiamo inventarci di tutto per preparare pranzi pasti veloci fatti con le nostre manine! ;)

    RispondiElimina
  17. Anche con poco tempo si può fare un piatto gustoso. Ma da te questo e altro.

    RispondiElimina
  18. Ma vedi che ho ragione???? Sei fantastica...io avrei optato per 2 spaghettini al burro :-D L'idea della pasta al cartoccio mi piace un sacco...mi sa che devo provare !!! Grazie ;-) Un bacione e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  19. Wow che meraviglia di piatto!Invitantissimo!Complimenti

    RispondiElimina
  20. Mi sa che devo smentire quanto ho detto sopra....sono troppo stanca per cucinare.Mio figlio è tornato da Parigi con dei deliziosi patè e ci siamo fatti del pane tostato con patè francese.....una delizia....questa sera si cucina!!!

    RispondiElimina
  21. Prometto che non lo dico a nessuno che hai usato i funghi sott'olio...ma solo se mi inviti a mangiare questo fantastico piatto che hai preparato ;)))) mhmmm che buonoooo!!

    RispondiElimina
  22. Wow che buona deve essere questa pasta!
    Brava!

    RispondiElimina
  23. ma che bontà... ma che bontà... ma cos'è questa robina qua??? mi hanno messo fame...

    RispondiElimina
  24. C'è sempre una squisita sorspresa quando si passa da te!! Che fameeeeeee!!!

    RispondiElimina
  25. Buona..buona...buonaaaaa!! :))
    Complimenti, io non avrei avuto il tuo stesso spirito organizzativo, mi sarei lanciata sulla pasta al burro!! :D

    RispondiElimina
  26. Slupposissimi e squisiti sicuramente...un cartccio DOC...brava e brava anche per gli arancinetti in coppa, bellissima la loro presentazione...buon we...ciao.

    RispondiElimina
  27. invitantiiiii...ma che bella idea....anch'io avvolte torno a casa e non ho niente...

    RispondiElimina
  28. Per conoscere qualcuno qua e là ...

    Un bacio da Nita.
    Buongiorno.

    RispondiElimina
  29. eccezinale questa ricetta, solo a leggerla mi viene voglia di provare. Grazie!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  30. Fortuna che avevi fretta se non che avresti messo in tavola? Che meraviglia di profumi e sapori, brava! Ciao

    RispondiElimina
  31. che meraviglia questo piatto! che ottimi consigli e idee ci proponi.

    RispondiElimina
  32. mi piace molto la tua dicitura :"ingredienti PER 4 AFFAMATI"! bellissima!

    RispondiElimina
  33. Io rientro a casa verso le 12,45...se me le volesse lasciare in caldo...la ringrazio molto signorina...

    RispondiElimina
  34. Divine! Hai ragione, la fettina è triste e gli spaghetti in bianco.....beh, meglio queste tue conchiglie!

    RispondiElimina
  35. Io passo solo qui per salutarti e le foto non le guardo, le ricette non le leggo, saluto e scappo...:-DDD managgia la pupazza! TENTATRICE!!! quelle foto dovrebbero riportare la dicitura "vietate ai deboli di gola, a chi soffre di salivazione acuta ed incontrollata e di rialzi glicemici improvvisi"...le ho solo sbirciate con la coda dell'occhio e m'è venuta FAME!!!
    Buona domenica carissima

    RispondiElimina
  36. Ciao ti volevo invitare a partecipare al mio contest: Il dolce piu' peccaminoso!
    qui maggiori info:
    http://dolciricette.blogspot.com/2011/10/la-cucina-dei-7-peccati-il-dolce-piu.html

    Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  37. Mi sa che un giorno o l'altro devo provare anche io la pasta in cartoccio, la tua è spettacolare :)

    RispondiElimina
  38. Grazie a tutte e buona notte.

    RispondiElimina
  39. i tuoi piatti sono sempre deliziosi e molto belli da vedere....peccato essere così lontana e non poter dare una forchettata!!!!

    RispondiElimina
  40. Quali che siano i funghi che hai usato... mammamia che meraviglia di pasta *_^

    Tiziana

    RispondiElimina
  41. Molto invitanti ... mi sembra di sentirne il profumo. Brava! Basta con la pasta al burro, qualche volta dobbiamo coccolarci. A presto

    RispondiElimina
  42. Ciao Maria ! a casa mia un piatto così, realizzato in poco tempo, si chiama "miracolo". !!! E chissà che profumo in cucina ! La pasta Verrigni devo trovarla dalle mie parti ma non so proprio dove andare ! un abbraccione carissima e una buona giornata !

    RispondiElimina
  43. ciao carissima... su, dai, non ti strapazziamo! Soprattutto perché questo bel piatto risulta così invitante...
    Senti Mariabianca, ti chiedo una cosa. Ho visto che ti sei iscritta al nuovo blog di Tinny e mio. Noi vorremmo ricambiare l'iscrizione, ma qui da te non mi compaiono i lettori fissi (solo la scritta "lettori fissi", senza elenco ed icona per l'iscrizione). Sta succedendo con molti blog (anche nel mio blog personale spesso non riesco a contraccambiare l'iscrizione). Tu utilizzi la nuova interfaccia di blogger? Perché ho idea che sia quello... se invece la usi già allora proprio non so! Abbi pazienza che prima o poi arriviamo.
    Un bacio

    RispondiElimina
  44. Che spettacolo queste conchiglie al cartoccio, devono essere proprio gustose. Io quando non ho niente di pronto vado di panino alla mortadella... guarda che meraviglia fai tu invece :)))

    RispondiElimina
  45. grazie per esserti unita al mio blog!
    questa ricetta è molto invitante! la proverò!
    ciao!

    RispondiElimina
  46. Un piatto davvero squisito! Alle volte i piatti meno studiati possono riservare delle bellissime sorprese! Un abbraccio :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...