Informazioni personali

La mia foto
Mi chiamo Maria e sono una gran mangiona. Mi piace tutto ad eccezione del cibo cucinato male. Mi piace cucinare sempre nuove pietanze e quando non ho piatti e padelle da lavare, mi sento triste. La mia cucina è ricchissima di caccavelle di tutti i tipi; il solo vederle in un negozio mi fa soffrire: le voglio a casa mia!!! Prediligo i dolci e tutti gli impasti lievitati ma non disdegno il resto. La mia vita ruota intorno a due pilastri: la culinaria e la scuola infatti, se mi cercate, mi trovate o in cucina o in un'aula scolastica. Ho aperto questo blog per conservare le ricette provate e poi perchè non voglio essere obsoleta e desidero dimenticare il buon vecchio quaderno di ricette scritte a mano.

Cerca nel blog

mercoledì 8 giugno 2022

Flan di parmigiano con crema di peperoni

 



Ricetta preparata e postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it

Ricetta di Nanino conservata fin dai tempi in cui ero iscritta al sito cookaround ( ormai chiuso )

 

 Ingredienti:

 

250 g di parmigiano grattugiato - sale q.b. - 200 ml di panna da cucina - 6 uova 

Inoltre:

due peperoni rossi oppure una manciata di piselli – altra panna da cucina – altro parmigiano grattugiato - otto stampini cuki – burro per imburrare gli stampini

 

 

Imburrare otto stampini cuki e mettervi il seguente composto: sbattere le sei uova intere con un pizzico di sale, unirvi il parmigiano grattugiato, mescolare ed infine unire la panna da cucina. Rimescolare il tutto e voilà il flan è preparato.

Cottura a bagnomaria (difficile, anzi difficilissima….)

 

Prendere una larga teglia, metterci due dita di acqua ed inserire a mollo gli stampini cuki stando ben attenti che non ci sia troppa acqua che al forno, bollendo, può bagnare i flan (questa è l’unica accortezza da seguire).

Cuocere in forno caldo a 150° per circa 20-25 minuti.

Andiamo ora alle cremine da mettere sopra o sotto il flan (o in entrambi i posti)

CREMINA DI PEPERONI

Arrostire sulla graticola o al forno dei peperoni rigorosamente rossi e carnosi, spellarli e metterli in un mixer con poca panna da cucina, del parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e frullare fino a ridurre a cremina densa ma non troppo. (Se è troppo solida, unire un goccino di latte).

CREMINA DI PISELLI

Bollire dei pisellini e frullarli nel mixer con panna da cucina, un pizzico di sale ed un po’ di acqua di cottura dei piselli.

 

Andiamo ora alla realizzazione del piatto finale:

Con un cucchiaio da cucina prelevare la cremina di peperoni e disporla sul piatto (bianco rende meglio-e ancor meglio se quadrato) facendone un bel tondino…al centro il flan di parmigiano (sformato capovolgendo lo stampino cuki con una leggera pressione da sotto)

Lo stesso dicasi per quelli fatti con la cremina di piselli.


4 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...