Informazioni personali

Le mie foto
Mi chiamo Maria e sono una gran mangiona. Mi piace tutto ad eccezione del cibo cucinato male. Mi piace cucinare sempre nuove pietanze e quando non ho piatti e padelle da lavare, mi sento triste. La mia cucina è ricchissima di caccavelle di tutti i tipi; il solo vederle in un negozio mi fa soffrire: le voglio a casa mia!!! Prediligo i dolci e tutti gli impasti lievitati ma non disdegno il resto. La mia vita ruota intorno a due pilastri: la culinaria e la scuola infatti, se mi cercate, mi trovate o in cucina o in un'aula scolastica. Ho aperto questo blog per conservare le ricette provate e poi perchè non voglio essere obsoleta e desidero dimenticare il buon vecchio quaderno di ricette scritte a mano.

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

mercoledì 13 luglio 2011

La torta con la granita dentro

1

 

   3

 

5

 

Dopo aver fatto la granita al limone con il trucco mi sono ricordata,all’improvviso, di una buonissima torta mangiata tanti anni fa a casa mia e portata da Alcamo (il paese di mio padre,in provincia di Trapani).

Ebbene,nel giro di “una manciata di minuti” la torta era pronta da infilare nel congelatore!!!!!

Ingredienti:

un piccolo pandispagna in un minuto (congelato o appena fatto)

granita al limone con il trucco

un limone

zucchero ed acqua per spennellare il pandispagna

gelsi neri per decorare

Inoltre:

un anello da pasticceria

 

Ho iniziato con lo scongelare ,a temperatura ambiente,il pandispagna.

Prima che si ammorbidisse del tutto,con un coltello lungo e seghettato,l’ho tagliato in tre parti eliminando la parte superiore.(fare questa operazione mentre è ancora semi congelato permette di tagliare le fette con gran facilità,senza che si rompano).

Ho preso un piatto e vi ho poggiato un anello da pasticceria.

Ho messo dentro l’anello una prima fetta di pandispagna ed ho chiuso l’anello per quanto è il diametro della fetta di pandispagna.

In una tazza mettere un po’ di acqua con zucchero e mescolare (so che avrei dovuto fare lo sciroppo da riscaldare sul gas ma volevo sbrigarmi ed i risultati non sono cambiati)

Ho spennellato generosamente la prima fetta di pandispagna.(deve essere ben bagnata)

Ho coperto la prima fetta di pandispagna con la granita.

Ho aggiunto un’altra fetta di pandispagna (sempre spennellata generosamente di acqua e zucchero)

Ho coperto la seconda fetta di pandispagna con altra granita.

Ho aggiunto la terza fetta di pandispagna (anch’essa imbevuta) ed ho concluso con altra granita.

Ho messo nel congelatore e,dopo un po’,ho tolto l’anello e decorato con quello che avevo in casa: dei bei gelsi neri. (in mancanza di questi si possono mettere delle sottilissime fette di limone).

78

9

 

 2

 

 6

 

N.B.  la fotografia della torta finita ha un pò di granita alla base ma, se perdevo tempo a toglierla prima di fotografarla,rischiavo di far sciogliere tutto.

Volete sapere quanto è durata nel congelatore? Mezza giornata!!!!!!Mio marito ha esordito con tre fette,una dopo l’altra……le altre più tardi (ed io gli ho fatto compagnia!!!!!)


Con questa ricetta partecipo al Contest di Pippi del blog "io...così come sono "


Partecipo anche al Contest di Franca La giostra della vita


E a quello di vaniglia zenzero e cannella

36 commenti:

  1. 0__0 wow una torta davvero geniale una torta che non ho mai mangiato mio marito quando stava in sicilia per lavoro ha mangiato la brioche con la granita e mi ha detto che era davvero squisita quindi anche questa spettacolare torta e squisitissima... complimenti davvero anche le foto finale sono bellissime...
    baci da lia

    RispondiElimina
  2. Grazie Lia,è veramente buona.Se la provi fammelo sapere.
    Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  3. wowowowowww!!! Mariabianca che squisitezza!!! Non l'ho mai mangiata una torta così!! Ecco cos'era la "cosina particolare"!!!! davvero rinfrescante!!! E se ci mettessimo una generosa dose di limoncello nella bagna? ;P (sempre che questa torta non venga destinata ai bambini!) Un abbraccio :) Laura

    RispondiElimina
  4. mai mangiata la torta con la granita,come sempre nella semplicità ti distingui....complimenti!

    RispondiElimina
  5. Una novità assoluta per me!!!Bella e sorprendente questa torta bravissima!Baci!

    RispondiElimina
  6. @LAURA ma sai che non ci ho pensato? Grazie per l'idea,la prossima torta avrà un che di alcolico.
    @MARCO E BARBARA -KA' grazie,siete un amore!!!

    RispondiElimina
  7. Per originalità questa torta non la batte niente :-)
    e per freschezza altrettanto! Ciao

    RispondiElimina
  8. @EMANUELA per freschezza sicuro....è molto ghiacciata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Che dire è una botta di genialita e di freschezza specialmente in questi giorni di caldo infernale....brava bella idea la farò sicuramente.p.s.ho fatto la torta salata allo yogurt,(sia con il lievito di birra che con il pizzaiolo)in tutti e 2 i casi era ottima ma con il lievito di birra venne +umida ma ugualmente buona.ciao alla prissima

    RispondiElimina
  10. Ma che bella. Un'idea davvero originale e freschissima!!!!

    RispondiElimina
  11. Hai una soluzione per ogni cosa....la granita con il trucco, il pandispagna in 1 minuto.....conviene non perderti d'occhio!!!
    Questa è per me una grossa novità, ti chiedo solo se non ci sia rischio che sciogliendosi la granita(penso al ristorante dentro e fuori, fuori e dentro e via così)si bagni troppo la base e si rovini tuto.

    Un abbraccio magica!

    Fabi

    RispondiElimina
  12. si scusa l'ho fotografata, solo che il portatile dove ho scaricato le foto si è rotto e non appena riesco a recuperarle te le mostro(spero di risolvere al piu' presto

    RispondiElimina
  13. WOW!? Che genio!é veramente bella e buona sicuro!!:) un pezzo ne avanza???
    :D buona giornata
    Vevi

    RispondiElimina
  14. @ FABIANA Se la fai al ristorante farai un figurone.Il pandispagna anzi lo devi bagnare bene con il pennello perchè,in questo modo,non diventa duro ma rimane bello morbido.E poi taglialo semi congelato e fai fette molto sottili ( come si vede dalle foto ne ho fatte tre ed il pandispagna non era molto alto).
    Ti consiglio di farne una piccola per prova e poi ne farai tante altre.
    @ Grazie a tutte le altre amiche.

    RispondiElimina
  15. La freschezza di questo dolce ha bucato ....lo schermo ... ed è arrivata fino a qui!
    Saluti Giulia

    RispondiElimina
  16. Mariabianca è uno spettacolo, non ci sono parole, bisogna solo farla, hai ragione tu...baci

    RispondiElimina
  17. oh senti questa O_O una torta con la granita non l'avevo mai vista, ne tantomeno l'ho mai assaggiata.. dev'essere buonissima :P grazie per averla postata, già solo la foto mette freschezza :)) buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  18. Sei piena di risorse. Complimenti. Questa torta con la granita mi piace molto.

    RispondiElimina
  19. Ero curiosa di sapere in quale prelibatezza avresti messo la granita con il trucco e come al solito non mi hai delusa, questa torta è fantastica, complimenti per le tue originalissime idee... baci

    RispondiElimina
  20. troppo bella questa idea della torta con la granita !

    RispondiElimina
  21. che torta originale non ne ho mai assaggiata una! ciao

    RispondiElimina
  22. Che dire? Semplicemente fantastica!

    RispondiElimina
  23. O capperi la torta con la granita dentro.Ma dev'essere di un buono e di un fresco unico,perfetto per l'estate.Bravissima.
    La presentazione e' molto bella.
    Un abbraccio e buona serata.
    Ps: lasciami una fettina che passo dopo cena :)

    RispondiElimina
  24. @ FAUSTA te la offrirei con piacere ma è finita. Grazie Fausta.
    Un grazie a tutti.

    RispondiElimina
  25. Che meraviglia! Non l'ho mai provata ma mi da la sensazione di freschezza! Con questo caldo ...

    RispondiElimina
  26. ma che dolce fresco anzi ghiacciato...^_^ forse provo a farlo ...ciao

    RispondiElimina
  27. Troppo forte ! E mi ero persa la granita !! Stupenda questa torta per queste giornate così calde !! Creativa e golosa così mi viene da dirti ! Un abbraccione !

    RispondiElimina
  28. Nooooo è un'idea geniale!!!! Sei unica davvero Mariabianca :)

    RispondiElimina
  29. Brava Mariabianca!! Un ottimo modo per gustare la granita :) E se passi da me ho un premio per te ;)

    RispondiElimina
  30. Ciao Maria Bianca! :) passa da me che ti offro una granita virtuale, visto che questa non l'hai mai assaggiata :) e grazie per il tuo trucchetto!! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  31. @ Laura grazie per la granita al pistacchio.Ottima.

    RispondiElimina
  32. Deliciosa!!! a ver si encuentro moras y me animo a hacerla, porque tiene que estar muy buena...un beso

    RispondiElimina
  33. Maria Bianca, complimenti....questa torta con la granita mi ha conquistata....posso chiederti come servirla...direttamente dal congelatore o bisogna prima scongelarla un pò'?
    Grazie per averla postata e ancora complimenti!

    RispondiElimina
  34. @LETIZIA Ciao carissima,grazie per i complimenti.
    Per la torta posso dirti che nel mio congelatore non ha dimorato neanche una notte.L'ho preparata e dopo qualche ora mangiata.
    Ti consiglio di uscirla,tagliarla a fette e mangiarla dopo pochi minuti.
    Se vuoi metterci sopra qualche frutto conviene metterlo all'ultimo momento perchè i miei gelsi,messi quasi subito,erano congelati.
    E' troppo buona,veramente da provare.
    Mi dimenticavo di dirti che il pandispagna lo devi bagnare abbondantemente e si mantiene morbido.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  35. buonissima,vado ad inserirti nella lista dei partecipanti al contest.
    scopro anche che tuo papà e mio paesano :)
    ciao baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...